Lantifascismo non e roba da radical chic, quando lo

Tasto abbastanza dolente, quello degli occhiali da vista. Specie il tasto che riguarda le montature da vista Quelle belle belle, che ci fanno perdere la testa, difficilmente si adattano alla forma del viso mai una gioia? E quindi esattamente come si sceglie una nuova borsaun paio di scarpe da colpo al cuoreeccoci di fronte alla scelta del nuovo accessorio cult per l'estate : la montatura degli occhiali da vista La classica montatura da vista perfetta per la tomboy dell'estate L'occhiale da gatta per eccellenza che dona luce a volti piccini e ben proporzionati memo: buon sesto best friend for ever, for real.

Via libera per volti tondi e triangolari.

lantifascismo non e roba da radical chic, quando lo

La perfetta montatura da vista un po' birichina, che si adatta al tuo mood di giornata. Occhio: va smorzata con il giusto outfit. Ribelle, super ribelle, o mega classico. Di che mood sei oggi? Montatura decisa, protagonista indiscussa del volto. Per audaci vere. Scrivi qui la parola e da cercare.

I migliori articoli di oggi. I sandali da vacanza sono lace up. Marie Claire Italia di giugno e luglio. Photo by Tyler Nix on Unsplash. This content is created and maintained by a third wei wuxian surname, and imported onto this page to help users provide their email addresses.

You may be able to find more information about this and similar content at piano. This commenting section is created and maintained by a third party, and imported onto this page.

I non votanti e i radical-chic di Capalbio (di Giampaolo Cassitta)

You may be able to find more information on their web site. Altri da Accessori. Visioni celestiali.Uno stile di vita che non invitava al consumo, quanto piuttosto al riutilizzo.

Eppure, per quanto parli con cognizione di causa e per quanto la nostalgia possa essere amica fedele in certi discorsi, quando parliamo di economia circolare parliamo di futurotout court. Le motivazioni che spingevano i nostri nonni a non buttare via nulla, non erano poi diverse da quelle che oggi sostengono questo nuovo tipo di economia.

Insomma, il benessere ci ha illuso, per almeno mezzo secolo, che questa fosse la strada: prendere, consumare, buttare. Ma andiamo per gradi. Banalmente, la preda di un leone diventa cibo per saprofagi e, successivamente, concime per la terra. I rifiuti sono ciborecita il primo.

Oppure, sempre made in ItalyOrange Fiber e Crushche utilizzano gli scarti delle bucce di agrumi entrambima anche uva o ciliegie il secondo per produrre rispettivamente tessuti e carta.

Infine dobbiamo smettere di pensare al petrolio come forma privilegiata di carburante.

La linea editoriale della rai…che non c’è (2)

Il movimento che vuole evitare i cambiamenti climatici attraverso l'attivismo. Orange Fiber produce vestiti utilizzando le bucce d'arancia. Iniziative come quella di Massimo Bottura rendono l'economia circolare la nuova frontiera dell'ecologia.

Special Projects. TV Series. Green World. The State of Technology. Il viaggio dell'automobile.Due personaggi a sorpresa irrompono, senza volerlo, sulla scena del politicamente scorrettissimo e ottengono il massimo punteggio al primo tentativo senza neppure doversi sforzare. Piuttosto di fare la spesa, non mangia. Inoltre non stira, non guida, non passa l'aspirapolvere. Durante i mesi di lockdown, trascorsi nella deliziosa villa del Buckinghamshire, non ha voluto personale domestico.

lantifascismo non e roba da radical chic, quando lo

Tanto c'era sua moglie Cherie, famoso avvocato e attivista per i diritti civili. Ma almeno tiene in ordine camera sua? Anche il bagno? Con tanti saluti al femminismo della Terza via. Ci sono tre serigrafie di Andy Warhol, raffiguranti Mao Zedong. Ah, ok.

Ci sono poi splendidi pezzi di Mafai, Kokocinski, l'anfora di Patella, lo schema di bicicletta di Mario Schifano, le donne di cartapesta di Pierluigi Manetti, molta arte povera Gilberto Zorio ed Eliseo Mattiacci.

Football news: Giroux ha segnato 6 gol nelle ultime 10 partite della Premier League-tanto quanto 51 partite prima. Liverpool conduce i suoi laureati nella vita. Ararat-Armenia ha vinto il Campionato Armenia per la seconda stagione consecutiva. Dembele ha iniziato ad allenarsi alla base di Barcellona. Non gioca da novembre.Chiamati dai compagni proletari rivoluzionari da salottodiversamente ugualisindacalistisono sempre indignati e infervorati per i problemi che affliggono il mondo, di cui hanno avuto conoscenza attraverso il loro maxischermo al plasma da pollici.

Insomma, sono dei parassiti morali. Si schierano con tutti i movimenti controcorrente, apparentemente solo per appagare il loro gusto decadente, oltre che per cuccare.

Non a caso molti si vestono con kefia e maglie del Cheascoltando Guccini o peggio indie rock. Un radical chic non spicca tra la massa solo per il vestiario e i gusti musicali, ma anche per altri aspetti della vita di tutti i giorni rielaborati in maniera ugualmente deprimente.

Purtroppo conoscenza e intelligenza non sono concetti correlati, ma non ci arriva. Possiede una vasta cultura generale conoscendo a memoria tutte le risposte dei giochi da tavola. Le sue ricette a base di prodotti naturali e biologici a km 0 quelli che percorre per raggiungere il negozio Indiano sotto casa rigorosamente cucinate al microonde che ne esalta ulteriormente le caratteristiche.

La principale fonte di nutrimento nella dieta di ogni radical chic sono gli aperitivi tutti rigorosamente biologici e naturali come ostriche senza olio di palma inzuppate nel brunello di Montalcino senza conservanti.

Il radical chic disprezza il webun luogo ispido pieno di conformisti. Detto questo ti rispondo volentieri, fatti i cazzi tuoi! Anche se sa tutto, il radical chic vuole sempre portare una discussione su un range di argomenti a lui cari, anche se agli altri non potrebbe importare di meno. I comuni cittadini sono ignoranti e zozzi, per questo seguono gentaglia come Grillo e Salvini invece di scrivere commenti positivi sui blog dei radical chic, troppo sofisticati e profondi per essere compresi dal popolino superficiale.

Un vero militante di estrema sinistra dovrebbe combattere il potere scrivendo una lettera indignata indirizzata al ministero degli interni con raccomandata A. Tra quelli che suscitano il maggiore odio si annoverano:. From Nonciclopedia. Andiamo a vedere l'ultimo di Lars von Trier. Categories : Cose da hipster Comunisti Stili di vita Azzeccagarbugli. Namespaces Page Discussion. Views Read Edit View history. Condividi questa pagina su Facebook su Twitter su Reddit.

This page was last edited on 8 Mayat Questa voce o sezione tratta argomenti da hipster.Ci sono ancora quelli dei salotti, quelli che hanno sempre la risposta pronta e la soluzione a tutto, quelli che molti chiamano radical-chic? Me lo sono chiesto ascoltando una canzone apparentemente innocua ma con delle parole giuste per questo strano momento di un paese ormai urlante, logoro, incattivito e, per certi versi senza molte idee.

Salvini come un babbuino maschio

Osservando il mare di Capalbio, con una bibita arancione e verde, si riesce sempre ad avere la soluzione in tasca. In questa estate pasticciata e confusa siamo tutti scrutatori non votanti, pavidi ed egoisti. Nato a Oristano. Praticamente un sardo DOC. Scrive romanzi, canta, legge, pittura, pasticcia e ascolta. Per colpa del suo mestiere scommette sugli ultimi detenuti, soprattutto e qualche volta ci azzecca. Per osservarlo ed amarlo. Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Indirizzo e-mail. Home Contattaci Redazione Cookie. Dalli al polpo di Cosimo Filigheddu - 3 mesi ago. Apologia del cinghiale di Cosimo Filigheddu - 3 mesi ago. Te Deum per il metano di Cosimo Filigheddu - 10 mesi ago.

lantifascismo non e roba da radical chic, quando lo

Chi vuole fregare Greta? View all. Era mio padre di Francesco Giorgioni 1 mese ago. Giustizia americana di Francesco Giorgioni 2 mesi ago. Parasite di Francesco Giorgioni 2 mesi ago. Log In Remember Me. Si riparte con Teatro Sassari Innocenti evasioni?Io non sono mai stato di destra, ma mi ha sempre dato fastidio l'antifascismo inteso come categoria ideolgica "a priori".

Ricordo una volta, agli esordi di luogocomune, quando diedi spazio ad una giornalista e scrittrice di destra, Ercolina Milanesi. Ci fu una violentissima levata di scudi da parte degli utenti, talmente violenta che molti di loro abbandonarono platealmente il sito, dicendo "o lei o noi", e "i fascisti non devono parlare". A me spiacque molto, ma tenni duro. Persi molti utenti, ma stabilii un principio sacrosanto: tutti hanno diritto di parola.

E se tu ritieni che i tuoi argomenti siano migliori di quelli di un altro, tu lo zittisci con gli argomenti, e non con le etichette.

Chissenefrega se un gruppo di fascisti si mette in strada con il braccio alzato davanti allo striscione che inneggia a Mussolini? Chissenefrega se un gruppo di fascisti va a Predappio a portare un saluto alla tomba del duce? Chissenefrega se Salvini pubblica un libro con un editore dichiaratamente fascista?

E invece no. Dodici di loro inneggiano davanti allo striscione, e di colpo i talk-show si riempiono di intellettualoni che si domandano se "il fascismo sia tornato". Anzi, un riflesso obbligato. Una cosa a cui non puoi sottrarti, come intellettuale, a meno di venir escluso dalla cerchia dei quelli che contano davvero. Inserisci l'importo della donazione:. Nome utente. Sapienza e conosce Altro aspetto importante, cercate di cambiare il canale del vostro router wifi su uno non intasato dai Grazie per la scheda aggiuntiva!

Metti pure l'altra, pensi di farmi un dispetto? E se rispondo, "guardate, fa la primadonna", "quanti messaggi invia?! Che noia l'antifascismo. Saranno cavoli loro, no?

In un modo o nell'altro, finiamo sempre per assomigliare al nemico che vorremmo combattere. Massimo Mazzucco. Ho letto una frase su Fb attribuita a Churchill anche se ho dei dubbi che dice: I nuovi fascisti si faranno chiamare antifascisti.Sta parlando al telefono. I nostri volti si illuminano. Sappiamo a chi si sta riferendo. Acceleriamo il passo. La partita inizia. Non sa che dire, non sa che fare. Pochi minuti dopo, le telecamere inquadrano Figo seduto in panchina in tuta da calciatore.

Tutti si girano verso di lui. In anni ed anni, mai era accaduto qualcosa di simile. A rompere questo stato di stallo ci pensa, ovviamente, Briatore, che ripropone un vecchio numero del suo repertorio: lo spogliarello. A fine partita, un enorme cumulo di indumenti giaceva a pochi metri da lui, che era ormai rimasto con una sola giacca, la camicia e la cravatta.

E pure i pantaloni, eh. I minuti scorrono, ed il primo tempo si avvia al termine. Finisce il primo tempo, ed arriva il momento amarcord. Questa me la sono inventata adesso. Comunque, molti anni fa alle partite era solito presenziare anche un altezzoso bellimbusto sulla cinquantina tarda, col ciuffo bianco al vento, la faccia da sciupafemmine cesse ed una panza tanta, che indossava il bellimbusto, non la panza sempre una camicia rosa chiara aperta sul petto villoso, sul quale regnava un luccicante crocifisso.

Mentre tutti si appinzavano con tutti, due energumeni cominciarono ad insultarsi ed arrivarono testa a testa. Prendendo posizione nel mucchio, potei vederli chiaramente. Erano proprio loro. Ne sarebbe rimasto solo uno. Il circolo era troppo piccolo per tutti e due. Briatore, che ha accanto un nuovo amico, farfuglia cose a proposito di fagioli e ceci, e si estranea dalla scena.

Lehalo parlotta, ma a basso volume. Come ad esorcizzare le paure di chi lo temeva ormai degenerato, il fuoriclasse si scatena, regalando perle. Lui doveva solo sfogarsi. Lehalo scompare in un angolo, si inginocchia verso la luna ed inizia a lehalare sfogando le repressioni di tutta una sera. Noi saliamo le scale. Molto in voga fra gli screanzati d'ogni genere.

Facebook Twitter WhatsApp. Senza categoria. Vedi tutti i post. Leggi anche:. Il salumiere Manenti. Teste di curva e teste di cazzo. Please authorize your Instagram account in the plugin settings. Instagram Instagram has returned empty data.


Comments